Liquorificio artigianale di Antonio Vena

Il liquorificio Mastr’Antonio nasce dalla passione di Antonio Vena, inizialmente coltivata in ambito domestico e successivamente sfociata nella creazione di un piccolo laboratorio artigianale.

Fortemente legato alla sua terra, Antonio ritorna a Chiusano Di San Domenico in provincia di Avellino dopo un’esperienza lavorativa lontano da casa, e decide di trasformare in impresa il suo amore per i liquori.

I liquori di punta sono il Liquore di Limone e la Crema di Limone, realizzati con agrumi provenienti da Maiori, Costiera Amalfitana, dove Mastr’Antonio è custode di una terrazza contenente  circa venti piante di “Sfusato Amalfitano”.

Durante l’anno invece, si producono, rispettando la stagionalità dei frutti, il liquore di Finocchietto Selvatico, il Liquore di Fragole di bosco e il Liquore di Liquirizia.

Ma il fiore all’occhiello del Liquorificio Mastr’Antonio è il NOCIVINO, una variante del classico nocino a cui si aggiunge una riduzione di Vino Aglianico Irpino invece dell’acqua o del caffè. Di questo liquore si producono sole duemila bottiglie all’anno.

Tutti i liquori Mastr’Antonio sono privi di coloranti e conservanti.